Chiudi
0577 42102 cantagalli@edizionicantagalli.com
In offerta!

Memorie sospetti bugie

Mens Sana basket: una fine inaccetabile

22,00 20,90

Dettagli

 Autore: Ferdinando Minucci  Pagine: 440  Formato: 14,5x21  ISBN: 9788868797508

Categoria: Product ID: 7237

Descrizione

17 giugno 2021: cala il sipario sull’amara vicenda del fallimento della Mens Sana Basket. Ferdinando Minucci, uno dei principali attori, ha patteggiato la sua pena a quattro anni e dieci giorni, assumendosi così la responsabilità di azioni che nel mondo dello sport sono all’ordine del giorno. Nessun beneficio personale: è nero su bianco nelle carte processuali. Ciò che Minucci ha fatto, con gli stessi mezzi a disposizione di qualsiasi altra squadra, è stato finalizzato unicamente a portare la Mens Sana Basket ad essere la squadra di più vincente di sempre. Si direbbe “una competizione ad armi pari”.

Così, oggi, chiusa per sempre la sua vicenda giudiziaria, Minucci ha deciso di restituirci la verità dei fatti, quella verità così a lungo manipolata, che per anni ha riversato su di lui colpe e danni che non gli appartengono: dalla Polisportiva Mens Sana 1871 al ruolo assunto dalla Banca Monte dei Paschi e dalle istituzioni senesi; le posizioni del liquidatore Egidio Bianchi, del presidente della Federazione Giovanni Petrucci, Livio Proli, Claudio Toti, e molti altri.

Un sogno divenuto realtà, un miracolo al quale nessuno avrebbe mai creduto, è stato infranto. Chi ha creduto in quel sogno, chi ha seguito quella storia, ha il diritto di conoscere finalmente la verità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Memorie sospetti bugie”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *