Chiudi
0577 42102 cantagalli@edizionicantagalli.com

Idilio Dell’Era, ritratto di un sacerdote poeta

Dal «Frontespizio» al «Giornale del Popolo» di Lugano (1932-1982)

16,50

Dettagli

 Autore: Marco Fioravanti  Pagine: 256  Formato: 14,5x21  ISBN: 9788868796808

Categoria: Product ID: 5375

Descrizione

La collaborazione di don Martino Ceccuzzi, alias Idilio Dell’Era, al «Frontespizio» ed al «Giornale del Popolo» di Lugano rappresenta un esempio di cattolicesimo che ha salvaguardato l’integrità della fede intesa come insieme di verità rivelate.

Marco Fioravanti delinea il profilo di un sacerdote poeta, del suo cattolicesimo drammatico e mistico, ma al tempo stesso identitario e militante. La poesia è per Dell’Era lo spazio privilegiato di una fede vissuta come relazione, come profonda esperienza personale, senza alcun cedimento ad un soggettivismo svincolato dalla Tradizione. Entro l’orizzonte di un cattolicesimo integrale, nessuna scissione è data fra sacerdote e poeta, e dunque neppure fra il Dio del Credo, che vuole essere creduto, ed il Dio della tenerezza, che vuole essere amato.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Idilio Dell’Era, ritratto di un sacerdote poeta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *