Chiudi
0577 42102 cantagalli@edizionicantagalli.com

La portata metafisica dell’etica nel pensiero di Carlos Cardona

14,50

Dettagli

 Autore: Francesco Antonio Laviola - presentazione di Lluis Clavell  Pagine: 240  Formato: 15x23cm  ISBN: 9788882728502

COD: item737 Categoria: Collana: Product ID: 2511

Descrizione

Il libro indaga su una delle tracce fondamentali seguite dalla riflessione del filosofo Carlos Cardona che è quella della metafisica dell’etica. L’obiettivo prioritario della ricerca cardoniana è quello del ricupero di una metafisica che consente di affermare che l’uomo è per se stesso libero fino ad affermare che la libertà è una caratteristica trascendentale dell’uomo. Il metodo di lavoro utilizzato da Cardona è quello dell’atto filosofico originario inteso come la meraviglia che si avverte nel momento dell’impatto con la realtà e da cui dipende ogni pensare. Per questo si può dire che la sua filosofia è sapienziale ed ha una origine contemplativa.