Chiudi
0577 42102 cantagalli@edizionicantagalli.com

Autonomia e medicina: tutti sconfitti?

14,00

Dettagli

 Autore: AA.VV. - a cura di Carlo Bellieni  Pagine: 200  Formato: 13,5x21cm  ISBN: 9788882728243

COD: item681 Categoria: Collana: Product ID: 2455

Descrizione

Nessuno è davvero autonomo: dal DNA dell’embrione alla Banca di affari, tutto è intersecato di rapporti. Libertà è proprio riconoscere questo e migliorarlo. Far decidere in solitudine, o in auto-nomia, sembra oggi un grande successo, che forse sconfigge il paternalismo, ma che lascia le persone spesso nei guai. Questo libro raccoglie il giudizio di diciassette autorevoli medici, economisti, presidenti di associazioni di malati che affermano una semplice cosa: Medici, decidete di più! Non lasciate le scelte all’umore vostro o del paziente e soprattutto, non lasciate il paziente da solo, con un foglio di diagnosi in mano!

CHIUDI
CHIUDI